skip to Main Content

cartomanzia dalla svizzera

Il metodo delle 25 carte napoletane

Il metodo delle 25 carte viene utilizzato nella cartomanzia napoletana per rispondere a domande precise riguardo ogni tipo di rapporto interpersonale e verso l’ economia.

Per procedere con la lettura delle carte napoletane con questo metodo innanzitutto il cartomante deve togliere dal solito mazzo (40 carte) ben 15 carte. Per ogni seme si deve eliminare tutti i 4, tutti i 6, tutti i 5, il 7 di spade, il 7 di bastoni e il 7 di coppe. Fatto ciò il cartomante inizia a mescolare, mentre la consultante pone la propria domanda e infine la consultante indicherà quando tagliare il mazzo con la mano sinistra .

A questo punto il cartomante solleva i due mazzetti ottenuti dal taglio e controlla le due carte che sono in fondo, quelle carte risponderanno alla domanda del consultante. E’ tradizione che la cartomante può procedere alla mescola per altre due volte e ripetere il taglio per altre due volte. Se in tutti e tre i casi le carte non offrono la rispostaa che la consultante desidera sapere, è segno, secondo la tradizione, che ci sono degli ostacoli. A questo punto la maggioranza delle cartomanti napoletane preferisce desistere e rinviare ad altro giorno.

Significato delle carte

Per poter utilizzare correttamente questo metodo è necessario conoscere il singolo significato dei tarocchi napoletani:

Re di coppe: uomo di legge che giudica.

Re di bastone: uomo giovane, qualcosa di giovane o che risulta giovane.

Re di denari: uomo onesto, gran lavoratore un padre o addirittura un amico.

Re di spade: Un uomo disonesto, violento. Indica tendenzialmente un ostacolo.

Cavallo di coppe: persona buona, una notizia buona

Cavallo di bastoni: uomo misterioso, un intrigo, un imbroglio oppure amanti.

Cavallo di denari: un duro e lungo cammino, il quale avrà i suoi riscontri positivi.

Cavallo di spade: Una spia, un traditore, un inganno, malelingue.

Fante di coppe: Una donna anziana, una donna matura, saggia ma che ti può ostacolare.

Fante di bastoni: Una donna cattiva, maligna

Fante di denari: Una amante del lusso, facoltosa, abbondante.

Fante di spade: una ragazzina acerba, qualcosa di giovane.

Sette di denari: Riuscita. La domanda della consultante è soddisfatta.

Asso di coppe: La casa, l’ufficio, il palazzo, un luogo a te ben conosciuto. Indica anche la famiglia.

Asso di bastoni: Risposta affermativa.

Asso di denari: Problemi economici e proteste. Messaggio molto importanti in arrivo.

Asso di spade: Imbrogli, intrighi e litigi.

Due di coppe: Tavolo (luogo di lavoro), ricevimento, festa, ristorante.

Due di bastoni: Camminare, passeggio fisico.

Due di denari: Situazione economica disagiata, pochi soldi.

Due di spade: Cammino, strada, via, piazza. Qualcosa in progressivo cambiamento.

Tre di coppe: Lacrime, pianto, tristezza e rimorso.

Tre di bastoni: Morte, fine, litigio, malattia, chiusura. E’ la carta più nefasta.

Tre di denari: Molti soldi, situazione agiata, buon guadagno, vittoria.

Tre di spade: Tristezza, malinconia

Back To Top