skip to Main Content

Incontrerai la tua fiamma gemella quest'estate?

Come leggere la mano? Sono molte le persone che vogliono sapere come leggere la propria mano o quella di un amico o conoscente per avere informazioni per il futuro, per l’amore o per altro.  In questo articolo vi forniremo tutte le indicazioni e consigli per imparare a leggere la mano e cimentarsi con questo tipo di arte, che affonda le proprie radici nei tempi antichi.

Il nostro non vuole essere un corso di chiromanzia vero e proprio, ma una sorta di piccola guida su come avviene la pratica conosciuta come lettura della mano della zingara. Ecco tutto quello che dovete sapere.

Come decifrare le linee della mano

Per prima cosa, nella lettura della mano dovrete imparare a decifrare le linee: a tal proposito dovrete sapere quanto segue.

  • Nella donna la mano destra rappresenta il bagaglio con il quale essa è venuta al mondo. La mano sinistra rappresenta invece tutte le esperienze accumulate.
  • Nell’uomo la lettura è invertita: la mano sinistra rappresenta infatti il bagaglio, mentre la mano destra le esperienze.

Tanto premesso, potrete comunque decidere di iniziare a leggere la mano dominate, per poi passare a quella non dominante: con quest’ultima si cerca di interpretare il futuro.

La linea del cuore è quella che percorre la mano al centro, da sinistra a destra.

La linea della testa è quella che segue la linea del cuore, al di sotto, percorrendo sempre la mano da sinistra a destra.

La linea della vita, segue al di sotto la linea della testa (sempre percorrendo la mano da sinistra a destra, inarcandosi spesso verso il basso).

Infine vi è la linea della fortuna, che solitamente percorre la mano in verticale. Non tutte le mani hanno tuttavia questa linea.

Interpretazione delle linee della mano

La linea del cuore potrà essere letta in entrambe le direzioni. Questa linea rappresenta le prospettive sentimentali e romantiche, oltre che la stabilità emotiva. Se la linea inizia sotto l’indice, ciò indica felicità nella vita amorosa. Se inizia sotto il medio vi è invece egoismo in amore, o ancora se inizia al centro siamo di fronte ad una persona che si innamora facilmente e da ultimo se è dritta e corta significa che c’è poco interesse per il romanticismo.

La linea della testa rappresenta invece la strategia comunicativa di una persona e il suo stile di apprendimento. Se la linea è corta, la persona preferisce le conquiste fisiche a quelle mentali. Se la linea è curva e pendente vi è grande creatività e se è separata dalla linea della vita vi è un innato senso di avventura e di entusiasmo per la vita.

La linea della vita rappresenta la salute fisica e il benessere psicofisico. Se corre vicino al pollice, vi è stanchezza frequente. Se invece risulta curvata, vi è un alto livello di energia. O se ancora è particolarmente lunga, vi è grande vitalità.

Da ultimo la linea della fortuna è anche conosciuta come linea del destino: essa indica quando la vita di una persona viene condizionata da fatti esterni non controllabili. Se la linea è profonda, la vita è particolarmente controllata dal destino. Se vi sono interruzioni o cambi di direzione, questo indica cambiamenti dovuti a fattori esterni. Infine se l’inizio di questa linea è congiunto con quello della linea della vita, siamo di fronte ad un self made man o woman.

E voi cosa pensate? Le linee della mano sono veritiere?

Back To Top