skip to Main Content

Incontrerai la tua fiamma gemella quest'estate?

Ecco tutto quello che c’è da sapere sul segno del capricorno. Questo segno dello zodiaco apre la stagione invernale, iniziando proprio nel giorno del solstizio di inverno, ovvero il giorno più corto dell’anno. Proprio in questo giorno l’oscurità prevale sulla luce del sole che è al minimo.

Il pianeta che governa il segno del capricorno è Saturno. Nel mondo antico il pianeta veniva identificato come l’ultimo del sistema solare e il più lontano dal sole. Secondo gli antichi, Saturno era il pianeta della rinuncia, ma anche della vecchiaia, della morte e del freddo. Questo pianeta non è tuttavia associato solamente ad aspetti negativi. Basti pensare che gli Antichi Romani festeggiavano i saturnali, ovvero i giorni dedicati al pianeta Saturno: in questo giorno di festa tutti gli uomini erano uguali, non dovevano lavorare o faticare ma dedicarsi all’arte e all’amore, uniti in modo fraterno. Alla festa dei saturnali seguiva poi la festa del Dies Natalis Solis Invicti, celebrata il 25 dicembre: questa festa corrispondeva al momento nel quale dopo i tre giorni di stasi di solstizio, con il sole fermo nel punto più basso dell’orizzonte, la stella riprendeva forza e vigore, tornando finalmente a salire.

Caratteristiche e carattere capricorno uomo e donna

Il capricorno è un segno molto tenace, che non si arrende mai e non si perde d’animo: anche nelle situazioni più difficili emerge la grande determinazione di questo segno che lo aiuta a superare le difficoltà e a sopravvivere. Per affrontare i momenti difficili della vita le persone del capricorno sono dotate di una grande forza e disciplina interiore, unita ad un grande senso pratico.

Per quanto riguarda la simbologia e raffigurazione astratta di questo segno, il capricorno è un animale mitologico (a volte metà capra e metà pesce). Tuttavia il capricorno è un animale che esiste realmente in natura, esattamente come il camoscio o il goral, seppur in un numero limitato di esemplari.

Per certi versi i tratti caratteriali e psicologici degli uomini e delle donne del capricorno sembrerebbero molto semplici da interpretare: le persone nate sotto questo segno sono particolarmente dedite al lavoro. L’associazione del capricorno al lavoro deriva certamente dalla sua personalità solida e tenace e dalla sua grande forza interiore. Più che ambizioso, il capricorno ama fare le cose con un obiettivo preciso e non sprecare inutilmente il proprio tempo. Uno dei 10 difetti del capricorno è invece rappresentato dalla sua tendenza a risultare a volte particolarmente cupo, rude e di poche parole. A volte, in particolare nell’uomo, il carattere del capricorno è abbastanza difficile e complesso da decifrare.

In generale il capricorno non è un segno che ama molto la compagnia e la vita mondana: le persone del capricorno amano molto di più la tranquillità e la solitudine: per questa ragione è difficile che un uomo o una donna di questo segno si espongano troppo da un punto di vista emotivo o affettivo.

Potremmo definire il capricorno come un individuo sobrio, essenziale e ponderato, che non ama affatto perdere tempo o che gli si faccia perdere del tempo. Per questa ragione le persone del capricorno lavorano con grande efficienza e determinazione, allo scopo di essere produttivi, senza badare troppo ai dettagli e alle cose superficiali e non concrete.

Il capricorno nella mitologia classica

Al capricorno vengono attribuiti diversi miti nel mondo antico: molti sono i classici della mitologia greca antica che si ispirano alla figura del capricorno. Molto interessante è inoltre un mito sumero: il dio Ninurta corrisponde al latino Marte e Saturno assieme. In un antico racconto sumero, Ninurta si offre volontario per riprendere le Tavole del Destino, rubate dal drago Zu al custode del dio del cielo. Per combattere il drago e riconquistare le Tavole del Destino, Ninurta si trasforma in un essere per metà capra e per metà pesce, riuscendo nell’intento di recuperare le tavole e divenendone il nuovo custode.

Segno zodiacale del capricorno in amore

In amore e nelle relazioni sentimentali in genere, il capricorno non ama farsi travolgere e assecondare troppo emozioni e sentimenti. Il capricorno è un segno dotato di stabili freni inibitori, che ama pertanto gestire con criterio le proprie emozioni e i propri atteggiamenti esteriori. Questo aspetto emerge spesso e volentieri nell’oroscopo che riguarda il capricorno.

Per quanto riguarda le affinità del capricorno, questo segno sembra funzionare molto bene con il suo simile: capricorno e capricorno a volte rappresentano la coppia perfetta. Il capricorno con il suo simile riesce ad essere collaborativo, riuscendo a perseguire insieme i propri obiettivi. Capricorno e capricorno funziono generalmente bene nelle relazioni sentimentali, così come nei rapporti di amicizia.

Altra buona affinità è rappresentata da capricorno e sagittario: l’unione tra questi due segni può risultare estremamente positiva e duratura, anche se la visione di vita dei due segni risulta per certi versi diametralmente opposta.

Altre curiosità sul segno del capricorno

Il segno del capricorno è collegato da un punto di vista fisico alle ossa: scheletro e ossa rappresentano infatti la struttura che regge tutto il corpo e pertanto caratterizzata da una grande solidità e stabilità, caratteristiche principali del capricorno. Il punto debole di questo segno è invece rappresentato dai dolori reumatici, artrosici o a carico delle articolazioni. A volte le persone del capricorno possono essere soggette a mal di schiena o a problemi ai denti.

Il colore associato al segno del capricorno è il marrone, o ancora il grigio scuro o il nero. Il metallo il piombo o l’argento, il numero il 10 e il giorno fortunato il sabato.

Back To Top